Deumidificatori Industriali
a Bassa Temperatura per celle frigorifere

I deumidificatori della linea basse temperature Tecnoklima specifici per celle frigorifere, per la conservazione di materiale alimentare, sono stati progettati per controllare l’elevato ed indesiderato aumento dell’umidità relativa durante le fasi di stoccaggio e conservazione dello stesso materiale alimentare.

Deumidificatore Bassa Temperatura KT 360 BT Sulla base dell'esperienza acquisita nel tempo, si è constatato che il parametro umidità, in genere poco considerato, nel settore dell’immagazzinamento e conservazione degli alimentari è da tenere sotto un rigido controllo.

Il deumidificatore è un apparecchio a ciclo frigorifero a espansione diretta, il cui funzionamento si basa sul principio fisico per cui l’aria quando viene Cipolle a contatto di una superficie fredda la bagna cedendo umidità sotto forma di gocce di condensa. In pratica una macchina frigorifera mantiene freddo un serpentino attraverso il quale viene fatta passare l’aria che si raffredda e deumidifica. Successivamente passando attraverso uno scambiatore di calore caldo l’aria si riscalda per tornare in ambiente deumidificata ed a temperatura leggermente superiore a quella iniziale.

Eventuali eccessi di umidità nelle celle di conservazione delle cipolle potrebbero portare a fenomeni di anomali proliferazioni di muffe e batteri portando nei casi più gravi alla marcescenza del prodotto , allo stesso modo una carenza di umidità relativa nella conservazione della cipolla potrebbe portare ad un calo peso maggiore rispetto al normale calo peso fisiologico con conseguenti perdite economiche anche notevoli.

TuberiCipolle