I deumidificatori industriali nelle celle di conservazione per cipolle.

Cipolle L'umidità relativa è un parametro in genere poco considerato, nel settore dell’immagazzinamento e conservazione delle cipolle: è da ritenersi invece uno degli aspetti principali per la corretta conservazione.

Gli eventuali eccessi di umidità nelle celle dare inizio a fenomeni di anomala proliferazioni di muffe e batteri, provocando nei casi più gravi la marcescenza del prodotto. Una contestuale carenza di umidità relativa nella conservazione della cipolla può determinare un calo di peso superiore al mormale calo isiologico. Le conseguenti perdite economiche anche notevoli.

Cipolle Rosse Il valore di umidità relativa nella cella di conservazione cipolle dovrebbe essere compreso tra il 65% ed il 75%; questi valori possono variare a seconda della qualità delle cipolle immagazzinate, della varietà e della zona di produzione.

L’utilizzo dei nostri deumidificatori industriali durante le fasi di conservazione delle cipolle, riduce o evita la formazione di muffe sulla superficie della cipolla stessa. L’uso dei nostri deumidificatori in bassa temperatura per la conservazione delle cipolle può evitare notevoli ed indesiderati sprechi di materiale, migliorando il processo di stoccaggio.

Deumidificatore DRY 220 I nuovi deumidificatori per celle conservazione cipolle DRY 220, DRY 370 e DRY 470 sono equipaggiati con compressori Scroll di ultima generazione. Rappresentano la soluzione ideale per un utilizzo nelle celle di conservazione agroalimentare e sono stati progettati per controllare l’elevato ed indesiderato aumento dell’umidità relativa durante le fasi di stoccaggio e conservazione.

Alcune delle caratteristiche peculiari particolarmente utili nell'ambito della celle conservazione per prodotti alimentari: Deumidificatore DRY 370

  • - Filtro aria intercambiabile;
  • - Umidostato remotabile;
  • - Centralina elettronica controllo;
  • - Reversibilità mandata aria;
  • - Pannellature facilmente asportabili;
  • - Manutrenziuone ordinaria estremamente ridotta;
  • - Elementi monoblocco estremamente versatili;
  • - Equipaggiabile con kit antigelo;

La corretta percentuale di umidità relativa nelle celle di conservazione e stoccaggio cipolle, non solo limita o evita la formazione indesiderata di muffe che possono portare alla marcescenza del prodotto, ma permette anche di prolungare i tempi di stoccaggio e conservazione che di norma non potrebbero essere raggiunti senza l’utilizzo dei nostri deumidificatori in bassa temperatura

I nostri deumidificatori industriali (canalizzabili da installazione fissa o carrellabili) sono indicati per celle di conservazione cipolle o comunque in tutte le situazioni dove sia richiesto il trattamento di elevate quantità d’aria.

Presentano struttura e pannellature realizzate in lamiera di acciaio zincato, verniciato. Batterie in tubo rame e pacco alettato in alluminio. Compressore ermetico di elevate prestazioni. Ventilatore centrifugo ad alta prevalenza. Sono dotati di valvola termostatica, pressostati di minima e di massima, filtro deidratore. Una scheda elettronica dedicata, collegata alla sonda antigelo, controlla lo sbrinamento dei deumidificatori e i principali parametri di funzionamento.

Possono essere utilizzati in yutte le situazioni di conservazione agroalimentare: cipolla bianca, cipolla gialla, cipolla rossa, nocciole, aglio, cioccolata, uova, salumi, prosciutti, appassimento uve