SETTORI APPLICATIVI


  • RAFFRESCATORI EVAPORATIVI INDUSTRIALI: raffrescatori ideati per locali industriali, come officine, magazzini, industrie. Una vasta gamma di scelta tra cui raffrescatori con struttura sia in acciaio che in polimero leggero. I raffrescatori industriali sono disponibili sia con ventilatori centrifughi che assiali, adatti così ad ogni tipo di esigenza. Sono unità estremamente potenti, con un estrema silenziosità. Data la loro efficienza di raffrescamento molto elevate risultano adatti a locali di elevate dimensioni, come magazzini industrie e aziende. Altro vantaggi di questi impianti sono una facile installazione e manutenzioni, con costi di gestione estremamente ridotti.
  • RAFFRESCATORI EVAPORATIVI COMMERCIALI: raffrescatori ideati per locali commerciali, come negozi, centri commerciali. Una vasta gamma di scelta tra cui raffrescatori fissi e portati, caratterizzati soprattutto dal loro peso estremamente ridotto, che li rende particolarmente pratici nel trasporto. Dotati di un’efficienza di raffrescamento elevata, e da una rumorosità estremamente ridotta. è disponibile anche la versione con telecomando, che li rende utili per il controllo remoto dell’unita. Dispongono della funzione di ionizzatore, per migliorare ulteriormente la qualità dell’aria in ambiente. Costi di installazione e di gestione estremamente ridotti.
  • RAFFRESCATORI EVAPORATIVI RESIDENZIALI: raffrescatori ideati per locali residenziali, come abitazioni, case, villette, locali abitativi. Caratterizzati da un’installazione e una manutenzione estremamenti facili, permettono un uso flessibile e quindi un raffrescamento temporaneo. Dispongono di diverse funzioni operative, per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e di necessità. Struttura in polimero leggero, per una maggiore facilità nel trasporto. Costi di installazione e di gestione estremamente ridotti.
  • RAFFRESCATORI EVAPORATIVI COMFORT: raffrescatori evaporativi ideati per garantire un comfort di raffreddamento temporaneo. Estrema facilità di utilizzo, manutenzione e funzionamento. Dispongono della funzione di ionizzazione, per migliorare ulteriormente la qualità dell’aria in ambiente. Dotati di telecomando, per una facile riprogrammazione. Dispongono di diverse funzioni operative, per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e di necessità. Struttura leggera, per una maggiore facilità nel trasporto.
  • Il sistema di raffrescamento evaporativo permette il raffrescamento, a costi contenuti, di ogni tipo di industria, attività artigianale o commerciale quali ad esempio:
  • FONDERIE E PRESSOFUSIONE: il calore, i fumi ed i gas generati dai processi di lavorazione vengono eliminati dall’ambiente.
  • LAVANDERIE E TINTORIE: soprattutto nella stagione estiva l’elevata temperatura esterna contribuisce a creare un microclima caldo e insopportabile in lavanderie e tintorie, influenzando negativamente il benessere e la produttività dei lavoratori e l’efficienza dei macchinari.
  • STAMPAGGIO PRODUZIONE MATERIE PLASTICHE: impurità, cattivi odori e calore vengono rimossi dall’area di lavoro, migliorando le condizioni ambientali e il benessere fisico dei lavoratori.
  • INDUSTRIE LAVORAZIONE LEGNO: viene evitata un’eccessiva disidratazione del legno e, allo stesso tempo, vengono eliminate le polveri derivante dalla lavorazione che sono presenti nell’aria.
  • MAGAZZINO DI PRODOTTI FARMACEUTICI: con la presenza di raffrescatori evaporativi i medicinali all’interno di magazzini, vengono conservati in maniera più efficiente, e igienica.
  • PRODUZIONE PRODOTTI CHIMICI: il continuo ricambio dell’aria all’interno di locali per la produzione di prodotti chimici previene l’accumulo di sostanze volatili diminuendo il rischio di incendi, ed allo stesso tempo rimuovendo gas o cattivi odori dall’ambiente.
  • TIPOGRAFIE INDUSTRIALI: sia la temperatura derivante dalle condizioni climatiche esterne, che quella derivante da cause interne, come i processi produttivi dei materiali, vengono eliminate creando un ambiente di lavoro più gradevole per i lavoratori, migliorando così la produttività e il benessere fisico. La qualità di produzione è migliore, prevenendo un'eccessiva disidratazione della carta.
  • LOCALI VERNICIATURA INDUSTRIALI: sia il calore che i fumi delle vernici vengono eliminati dall’ambiente.
  • SALE GIOCHI: la temperature è abbassata e i cattivi odori rimossi dal frequente ricambio d'aria.
  • SHOW ROOMS E SUPERMERCATI: l'ambiente diventa più confortevole sia per i clienti che per gli addetti.
  • AZIENDE MANIFATTURIERE: il lavoro è più confortevole grazie ad una temperatura abbassata; i cattivi odori e i fumi derivanti dal processo produttivo sono rimossi grazie ai continui ricambi d'aria.
  • TENSOSTRUTTURE (RISTORANTI, BAR, SALE RIUNIONI): temperatura molto più gradevole per i clienti, rimozione di fumi, odori e calore.
  • LOCALI VERNICIATURA: sia il calore che i fumi delle vernici che vengono creati durante le fasi di lavoro sono eliminati dall'ambiente, grazie all’uso dei raffrescatori evaporativi industriali.
  • SALE COMPRESSORI: il calore prodotto dal processo di lavorazione viene del tutto eliminato.
  • STABILIMENTI PRODUTTIVI IN GENERE: sia la temperatura derivante da cause esterne, come le condizioni climatiche, che quella derivante da cause interne, tipo i processi produttivi, vengono rimosse creando un ambiente di lavoro più gradevole per i lavoratori, migliorando la produttività e la precisione di lavoro.
  • PRODUZIONI PARTICOLARI ELETTRICI ED ELETTRONICI: vengono eliminati odori e fumi, migliorando l'ambiente. Con il raffrescamento dell'aria si ha anche un abbassamento dell'elettricità statica.
Esempio settore applicativo Esempio settore applicativo
Esempio settore applicativo Esempio settore applicativo
Esempio settore applicativo Esempio settore applicativo
Esempio settore applicativo Esempio settore applicativo
Esempio settore applicativo